Comunicati stampa

Fiducia e speranza In evidenza

Care Colleghe/i
Care famiglie e carissime allieve,
mi auguro di cuore stiate tutti bene.
Mi sento di scrivere questo messaggio per comunicarvi la mia vicinanza e per infondervi tanta forza e coraggio di andare avanti, nonostante la criticità del periodo n cui viviamo e nonostante sia, il nostro settore artistico e culturale, il più toccato.
Confidiamo nell’ opportunità di reinventarci ... come? Non lo so nemmeno io, ma sono certa che in ognuno di noi vi siano delle risorse infinite.
L’importante è di non lasciarci prendere dallo sconforto e nemmeno dalla paura. È un momento di grande riflessione, di ordine interiore e di “ pulizia “ dell’EGO. Si! Del nostro ego, a volte smisurato e prepotente che impedisce di vedere le cose con lucidità e per quelle che sono. Anche quelle cose che non ci piacciono ma che sono reali e con le quali ci troviamo a misurarci e a confrontarci.
Cogliamo questa opportunità per andare oltre, per guardare oltre senza perdere di vista il nostro obiettivo, non più tanto quello professionale, bensì quello della nostra anima e del nostro spirito, immortali. Coltiviamo nel nostro profondo la consapevolezza di sapere che questa sfida non potrà che arricchire il nostro animo ed il nostro spirito proprio perché coscienti del fatto che siano delle lezioni di VITA. Ognuno di noi è fonte di VITA e di illuminazione.. lasciamo che le cose possano fluire secondo le leggi dell’Universo, nostro amico ed alleato e da questi presupposti, sono sicura che in ognuno di noi si possa accendere la fiammella della fiducia e dell’amore per ciò che siamo e per ciò che facciamo e faremo.
È giunto il tempo di deporre le “ armi “ nel senso concorrenziale e di paragoni di chi faccia meglio cosa...
Come insegnanti siamo al servizio dei nostri allievi, ed ora più che mai chiamati a dar loro prova della nostra professionalità e della nostra passione per la danza.
Cerchiamo di restare uniti nel pensiero e nella certezza che ognuno di noi possa fare un lavoro egregio con i nostri giovani danzatori, e non, con i nostri giovani in generale.
Mi rivolgo anche alle famiglie: non abbiate timore di mandare i vostri figli alle lezioni di danza... perché attraverso la danza si eleva il loro spirito. Li aiuterete a mantenersi in salute e felici.
Poi, quel che sarà, sarà! Un passo alla volta, un giorno alla volta, senza troppi impegni e senza troppi obiettivi..questi ultimi si possono raggiungere strada facendo, dentro di noi mantenendoci equilibrati e centrati.
Mettiamo l’attenzione sul rispetto e sull’ amore verso noi stessi.. restando coerenti e lungimiranti.
Ringraziamo ogni giorno, ogni minuto della nostra preziosa esistenza. Guardiamo in alto con fede e con fiducia e andiamo avanti.
Io sono con tutti voi e vi voglio un bene immenso. Siamo delle forze della Natura e nulla potrà impedirci di credere nei nostri sogni e nelle nostre abilità quali ESSERI DI LUCE.
Ecco, miei cari tutti, questi sono i miei pensieri e vi auguro ogni bene. Siate la luce, il faro per i vostri allievi e per i vostri preziosi figli.
Con tutto l’affetto che ho, vi abbraccio forte.

Manuela Rigo
Presidente di AFPDanza

Resta in contatto

AFPDanza Newsletter

Sei interessato a ricevere le informazioni relative alle iniziative dell'Associazione AFPDanza?

Compila i campi, inserisci il codice che viene visualizzato, leggi e accetta l'informativa sulla privacy e iscriviti alla newsletters.

Presta attenzione al tuo indirizzo email, ti verrà richiesta una conferma tramite l'indirizzo inserito.